Archivio per Agosto, 2014

14 Ago

X!//=)(—– O9/&

Pubblicato da Redisaturno

Video importato

YouTube Video

 

 

Fa un caldo da panico. Trenta gradi e più, e l’umidità si aggrappa alla mia pelle come un tatuaggio. C’è un leggero vento, ma non basta ad alleviare questa sensazione di appiccicoso. Ho preso qualche giorno di ferie, giusto per tornare sereno e riprendere tra qualche tempo meglio di ieri che lavoravo. Le ore trascorrono tranquille e, sotto il mio cappello di paglia, questi occhi guardano solo l’orizzonte.

Saranno ferie piene di me, soltanto me. Non è che sono egoista ma, come già scritto e riscritto,  l’altruismo spesso non porta a nulla e, in questo momento,  non m’interessano pensieri pensierosi. Riposerò e basta e, non ci sarò per nessuno.  Questo è lo spirito di questo periodo.

Qualche giorno fa sono uscito con la macchina fotografica, ma le foto che faccio sono sempre le stesse, mare, barche, porto, luna, alberi giganti, fiori, strade di campagna vuote, colline, laghi, montagna. Le guardo. Le cancello e di nuovo scatto, come se fosse riposante, come se il desiderio primario fosse quello di fermarmi dentro quello che riprendo.

Un desiderio latente, dedicare quel tempo a galleggiare dentro ogni foto, trovando solo lì quel silenzio, quella tranquillità, quella pace.


Buon ferragosto

e oltre.